Mario Conte

Mario Conte nasce a Biella il 2 settembre 1951 dove vive e lavora. Autodidatta, fin dalla giovane età è attratto dall’arte in tutte le sue forme e all’inizio degli anni settanta, gli viene offerta l’occasione di iniziare il proprio percorso espositivo partecipando alla prima collettiva nella sua città.

Nel corso degli anni ha attraversato diverse fasi creative che l’hanno portato alla sperimentazione di stili, materiali e tecniche molto differenti tra loro.

Ha collaborato con diverse gallerie d’arte in Italia e all’estero attraverso le quali ha esposto i suoi lavori.

L’ultimo ciclo di opere, dal titolo CARTACANTA, è una visione- denuncia della attuale condizione umana, con particolare riferimento all’Africa e ai temi dell’immigrazione e dell’integrazione.